Corsi di Orientamento

I nostri corsi di orientamento musicale bandistico vengono organizzati ogni anno, dalla fine fine di settembre, con lo scopo di formare un gruppo affiatato di musicisti in grado di imparare e crescere insieme portando avanti, parallelamente, lo studio della teoria e dello strumento musicale prescelto. Il tutto sia singolarmente (o a sezione), sia nel contesto di una vera e propria "mini band" che prende avvio sin dalle primissime lezioni.

Il corso, mediamente, dura 3 anni (per chi parte da zero), ma prevede ovviamente molta elasticità, essendo aperto ad ogni fascia d'età.

Durante questo periodo, gli insegnanti potranno dare la possibilità, raggiunto un primo livello di autonomia, di entrare a far parte (a titolo completamente gratuito) della Banda Giovanile del Laboratorio Musicale (diretta dai maestri Bruno Lampa e Filippo Arri), all'interno della quale potranno vivere l'esperienza di crescita musicale a fianco di allievi ed ex-allievi, esibendosi anche in vari concerti.

Gli orari delle lezioni sono costruiti a seconda delle esigenze e degli strumenti musicali scelti dai neo-allievi, guidati ma mai costretti nelle loro decisioni.

In attesa di novità dalle istituzioni e nuove possibilità di finanziamento, il corso prevede un contributo associativo attraverso il quale si potrà anche usufruire di una copertura assicurativa e del prestito (gratuito) dello strumento musicale prescelto per l'intero anno scolastico.

Insegnanti

Filippo Arri (Teoria e Legni)

Filippo Arri (Teoria e Legni)

Dopo la maturità classica al Liceo "Botta"​ di Ivrea, Filippo Arri ottiene, presso l'ateneo torinese, la laurea triennale in DAMS curriculum musica nel 2008 e magistrale con dignità di stampa in Storia e critica delle culture e dei beni musicali nel 2010. Parallelamente lavora per il broadcasting olimpico di Torino 2006 per poi divenire ricercatore all'Istituto per i Beni Musicali in Piemonte (con cui collabora tuttora), partecipando ad alcune pubblicazioni. Cura la realizzazione ed inventariazione della Biblioteca dell'Associazione Filarmonica Castellamonte Scuola di Musica "F. Romana"​ tra 2008 e 2010. E'​ assistente alla giuria categoria Radio Music​ al Prix Italia Rai Torino 2011. Per l'Università di Torino, Dipartimento Studi Umanistici, è prima borsista del progetto "Cabiria"​ (2011) poi, dal maggio 2012, assegnista ed in seguito borsista di ricerca presso l'Auditorium Rai di Torino per il progetto F.I.R.B. Riordino, catalogazione e studio dei documenti manoscritti e a stampa conservati nell'Archivio musicale dell'Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai​ , progettando con l'équipe del prof. Andrea Malvano il portale web dedicato all'Orchestra Sinfonica Nazionale. Nel 2015 realizza il catalogo SBN dei fondi musicali presso le biblioteche Diocesana ed Agnesiana di Vercelli. Diplomatosi in clarinetto presso l'Istituto Musicale Pareggiato della Valle d'Aosta nel 2014, dirige la banda giovanile del Laboratorio Musicale del Canavese, presenta e suona con il complesso "Real Music Orchestra"​ ed è vice-direttore della Filarmonica "Carlo Botta"​ di San Giorgio Canavese, dove tiene corsi bandistici dal 2007. Dal 2015 insegna anche presso l'Accademia Filarmonica "A. Cortese" di Pont Canavese, la Filarmonica di Cigliano ed alcune scuole primarie (San Giorgio Canavese e Montalenghe nell’anno scolastico 2015/2016). Ha anche esperienze di supplenza breve nella scuola secondaria: dal gennaio 2016 è docente di potenziamento presso l’I.C. di Favria (Scuola Media "Vidari") . Dj e presentatore per passione, ma con esperienze importanti alle spalle, propone da molti anni uno show di varietà, animazione, musica, giochi e karaoke. Ha ideato e condotto “Canavese With Talent”, di cui è direttore artistico.

Durante gli studi universitari ha frequentato, in ambito pedagogico musicale, corsi di metodologia dell’educazione musicale, teoria e solfeggio (improntato alla didattica, docente il Maestro Sergio Pasteris), seminari di danza educativa presso circoli torinesi, corsi di formazione presso la SIEM. Ha inoltre all’attivo partecipazioni a concerti e spettacoli in qualità di orchestrale e corista: tra di esse spicca quella con il Coro Arcova Valle d’Aosta per un concerto diretto da Ennio Morricone (Fenis, 16 luglio 2009).

Per le scuole primarie propone un progetto di avviamento al ritmo, alla pratica strumentale ed al canto, integrato da un seminario di organologia in cui si mostrano, illustrano ed infine si fanno provare gli strumenti utilizzati nelle bande musicali.

Alberto Occhiena (Percussioni)

Alberto Occhiena (Percussioni)

Si diploma nel 2003 in strumenti a percussione con il massimo dei voti e la lode presso il Conservatorio “G. Verdi” di Torino. Collabora con numerose orchestre quali l’Orchestra Verdi di Milano, l’Orchestra Filarmonica di Torino,l’Orchestra del Teatro La Fenice di Venezia, l’Orchestra I Pomeriggi Musicali di Milano, l’Orchestra del Teatro Regio di Torino. 
Nel dicembre 2003 vince l’audizione all’Orchestra dei Pomeriggi Musicali di Milano. È stato borsista della Fondazione CRT di Torino nel 2005. Dal 2007 ricopre il ruolo di percussionista presso l’Orchestra Sinfonica Nazionale della RAI. Suona in diversi gruppi da camera (quartetto percussioni OSN RAI, Divertimento Ensemble, Antidogma). In qualità di batterista e vibrafonista partecipa a numerosi progetti registrando dischi ed esibendosi in diversi festival. Ad un intensa attività concertistica affianca quella didattica. Nel 2014 collabora con il Conservatorio “G. Cantelli” di Novara tenendo una masterclass sul repertorio orchestrale degli strumenti a percussione.

Gabriele Comazzi (Teoria ed Ottoni)

Gabriele Comazzi (Teoria ed Ottoni)

Nato a Chivasso (TO) l’11 giugno 1997 si è diplomato al Liceo Musicale F. Casorati di Novara e attualmente frequenta il corso accademico in Trombone e Eufonio con il maestro Corrado Colliard presso il conservatorio G. Cantelli di Novara.
Ha iniziato gli studi musicali presso la Filarmonica Carlo Botta nel 2007 e lo studio del trombone nel 2008 e nel corso della sua formazione ha ricevuto lezioni dai M.i Andrea Balocco e Devid Ceste.
Durante gli anni ha frequentato diverse masterclass di approndimento nello studio del trombone con i maestri Demostenes Dimitrakoulakos, Aldo Caramellino, Fabiano Fiorenzani, Ermes Giussani, Antonello Mazzucco, Joe Alessi, Mascoulisse Quartet, Stephan Schulz.
Nella stagione 2013/2014 è stato primo trombone presso l’Orchestra Sinfonica La Verdi Junior di Milano.
Nel corso del 2014 ha ottenuto il primo premio al 13° Concorso Nazionale città di Valstrona e il terzo posto al Concorso Internazionale di Musica per Giovani della città di Stresa.
Collabora attualmente con l’Orchestra sinfonica e il Decimino di ottoni del conservatorio G. Cantelli di Novara, la City Band del M° Remo Ughetto e la Desperados Show Band del M° Enrico Negro

Concerto a Strambino - Festa Patronale 2017

Venerdì 20 Ottobre 2017 alle ore 21.00 l'Orchiestra Filarmonica "Carlo Botta" terrà un concerto a Strambino  nell'ambito dei festeggiamenti della Festa Patronale

Concerto a Colleretto Giacosa - Settembre Giacosiano 2017

Venerdì 29 Settembre 2017 alle ore 21.00 l'Orchiestra Filarmonica "Carlo Botta" terrà un concerto a Colleretto Giacosa  nell'ambito dei festeggiamenti del Settembre Giacosiano

Concerto a Chironio - Locana

Venerdì 25 Agosto 2017 alle ore 21.00 l'Orchiestra Filarmonica "Carlo Botta" terrà un concerto nell'ambito dei festeggiamenti della Festa a Chironio, Frazione di Locana. Siete tutti invitati

Concerto per "EXPOELETTE" 2017

Mercoledì 5 luglio alle ore 21.00, nella splendida cornice del Castello di San Giorgio, l'Orchestra Filarmonica "Carlo Botta" terrà un concerto nell'ambito di “Expoelette 2017”